Area Abbonati
LoginPassword
DOI 10.1709/2030.22054 Scarica il PDF (45,4 kb)
Trapianti 2015;19(3):102



Una sintesi del progetto internazionale ODEQUS

RIASSUNTO
ODEQUS è un progetto della durata di tre anni (ottobre 2010-dicembre 2013), co-finanziato dall’European Agency of Health and Consumers (EAHC20091108), che aveva lo scopo di definire una metodologia per valutare le prestazioni nell’ambito del procurement degli organi a livello ospedaliero.
Parole chiave: criteri di qualità, indicatori di qualità, procurement.

SUMMARY
ODEQUS project
ODEQUS is a three years project (October 2010-December 2013) co-financed by European Agency for Health and Consumers (EAHC20091108), which aimed to define a methodology to evaluate the organ procurement performance at hospital level.
Key words: quality criteria, quality indicators, procurement.


Background
Le diversità nel numero di donatori di organi tra i diversi ospedali non può dipendere solo dal numero di posti letto di terapia intensiva o dal numero di pazienti neurologici trattati. La struttura organizzativa del processo di donazione e la sua efficienza influenzano i dati ottenuti.

Metodi
Gli obiettivi specifici di ODEQUS sono stati quelli di individuare criteri di qualità (QC) e di sviluppare gli indicatori di qualità (QI) in 3 tipologie di donazione di organi: a seguito di morte cerebrale, a cuore fermo e per la donazione da vivente. Questi strumenti saranno utili per un’autovalutazione degli ospedali, per una valutazione esterna oltre che per lo sviluppo un modello di valutazione europeo.
È stato quindi costituito un consorzio che coinvolge 14 associated partner provenienti da Austria, Croazia, Francia, Germania, Italia, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna, Svezia e Regno Unito, e 5 collaborating partner provenienti da Grecia, Ungheria, Malta, Slovenia e Turchia.
Il progetto si è sviluppato in tre fasi:
1. progettazione di un questionario riguardante l'uso di strumenti di qualità testato su un ampio campione di ospedali europei;
2. sviluppo di QC e QI dagli esperti del progetto. I principali settori tenuti in considerazione hanno riguardato le strutture organizzative, le procedure cliniche e i risultati;
3. elaborazione di un sistema di valutazione per testare il QI negli ospedali europei.
Inoltre, due tipi di formazione sono stati messi a punto: uno riguardava lo sviluppo di QC e QI, mentre un altro era focalizzato su come utilizzare gli strumenti di valutazione.

Risultati
Il progetto ha identificato 130 QC e ha sviluppato 30 QI (struttura, processo e risultati). Tali indicatori sono stati testati in 12 ospedali europei mediante valutazioni interne ed esterne.
Il raggiungimento di risultati analoghi in differenti valutazioni effettuate prova che gli indicatori identificati si sono dimostrati efficaci per misurare le prestazioni di qualità in riferimento alla donazione degli organi all’interno degli ospedali.

I dati e i risultati del progetto ODEQUS sono consultabili integralmente su www.odequs.eu/results.html


Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |   ISSN online: 2038-2510